Alimentare Educazione
a Casa, a Scuola e nella Comunità

1
2
5
6
3
4

DAL VIRTUALE ALL’ESPERIENZIALE: percorso Adotta un…ALIENO!

Un tempo c’era il laboratorio di informatica: un’aula attrezzata con computer, stampante e a volte anche connessione ad internet. Oggi in molte aule c’è la LIM e sono numerosi i contenuti digitali da utilizzare in classe. Fuori dalla scuola i bambini sono sommersi dalla tecnologia: cellulari, videogiochi, ipad, sono ormai una consuetudine anche nelle famiglie meno abbienti. E si assiste alla nascita di nuove forme di dipendenza, da internet, da videogiochi e dai social network.

ProXXIma si è posta una sfida ambiziosa in vista di Expo’ 2015: creare una serie di contenuti cross mediali rivolti in parte ai docenti, in parte alle famiglie, pensati per favorire il passaggio DAL VIRTUALE ALL'ESPERIENZALE dei bambini.
Selezionato nella call “Social roots”, tra i 24 progetti più meritevoli, a livello nazionale e internazionale, nell’ambito dell’agrifood, I tech care/Mi prendo cura è stato presente, nell’ottobre 2015, ad Expo facendo un vero e proprio “sold out” con le scuole.

Come? Attraverso il percorso Adotta un… ALIENO!

Il percorso offre ai bambini ( dai 5 anni e ½ ai 9) la possibilità di prendersi cura, in prima persona, dell’alimentazione di un bebè alieno.

Ogni incontro prevede:

- la visione di un video animato ( un episodio spaziale in pillole) che introduce l’argomento;
-un laboratorio esperienziale (nel primo, ad esempio, i bambini creano il proprio bebè alieno con la cera d’api naturale);
- un momento di condivisione e riflessione su quanto fatto insieme

Filosofia di progetto (PDF)

TI PIACEREBBE ADOTTARE UN ALIENO?

Episodi Spaziali in pillole

Prendersi cura

 

- Mi prendo cura a scuola

La Scuola è come un orto – a cura di Grazia Mauri

- Mi prendo cura a casa

 

L'effetto Madeleine: i ricordi viaggiano sulle ali dei profumi familiari - a cura della Dott.ssa Simonetta Marucci
Facebook
TWITTER
YOUTUBE

Associazione ProXXIma (Associazione di promozione sociale)
sede legale: Via Donatello 21, 20131 Milano
C.F 97617740150 – P.IVA 07932050961