Il progetto Diderot della Fondazione CRT continua nell’anno scolastico  2020-21 rafforzandosi nei contenuti e nelle modalità operative, in modo da permettere alle scuole di proseguire con i percorsi formativi consolidati nel tempo.

Il progetto Diderot sarà presentato a settembre on line sul sito http://www.fondazionecrt.it al posto del tradizionale road show che, nel rispetto delle normative, non potrà essere realizzato.

Di conseguenza, l’accesso al portale delle iscrizioni sarà libero per tutti i docenti interessati e non sarà più necessario il codice di accredito per effettuare l’iscrizione.

Rimane invece valido il principio per cui l’accettazione delle richieste avverrà solo ed esclusivamente in base al criterio temporale di iscrizione: come sempre, quindi, la tempestività delle operazioni di iscrizione da parte di ciascun insegnante sarà elemento determinante perché la propria classe venga accolta.

Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito di Fondazione CRT non appena disponibili.

LINEA 11- VIAGGIO NELLA GRAMMATICA FANTASTICA

Tipo di proposta

1.Realizzazione di un laboratorio, di un’ora, per ciascuna classe coinvolta dalla seconda alla quinta (su una parte specifica del discorso a scelta tra azioni/verbi, qualità/aggettivi, nomi e avverbi), calibrato in base all’età e sul programma curricolare relativo all’apprendimento della grammatica, per un totale di un’ ora per ciascuna classe coinvolta. Ogni attività  laboratoriale è stata ri-pensata, alla luce della particolare situazione sanitaria, per poter essere svolta in presenza nel rispetto delle norme previste, puntando al coinvolgimento di ciascun bambino, attraverso un apprendimento per “scoperta” in cui l’approccio artistico e teatrale giocano un ruolo fondante.

  1. Realizzazione di un lab-spettacolo a scelta tra ” Viaggio nella Grammatica Fantastica” e “Essere o avere? Dilemma…INFINITO”, di 55 minuti ciascuno, con attori professionisti e musica dal vivo, per sei classi alla volta (massimo 140 bambini). Il lab-spettacolo, che può essere replicato all’interno della stessa giornata, offre ai docenti la possibilità di vedere il metodo di apprendimento, utilizzato dall’equipe di ProXXIma, in azione, tramite il ricorso a:– una sceneggiatura allegra e divertentee, al contempo, rigorosa, che risulta, grazie ai registri diversi utilizzati (comico, poetico, didattico), fortemente inclusiva;
    – un prologo capace di “polarizzare” l’attenzione di bambini, preparandoli ad entrare con gradualità nel Regno del Linguaggio.
  2. Accesso all’area riservata di ProXXima, dove scaricare schede didattiche, video animati e powerpoint come materiale di supporto alla didattica in presenza.

 

NOVITA’: video dimostrativi, per i docenti di classe prima, su un approccio alla letto-scrittura immaginativo, artistico e fortemente inclusivo.

Per attivare i laboratori è necessario un numero minimo di tre classi aderenti. Per attivare il lab spettacolo sono richieste sei classi, per un numero massimo di 140 bambini.

 

Alla luce della particolare situazione sanitaria a livello nazionale e dell’impossibilità allo stato attuale di prevederne l’evoluzione,  come ogni altro Ente che partecipa al progetto Diderot, abbiamo  contestualmente pianificato anche una riconversione della nostra progettualità in modalità di didattica a distanza  o mista (nel caso in cui si potesse realizzare il laboratorio didattico in presenza, ma non il lab spettacolo) da attivare in caso di necessità, per consentire comunque la realizzazione della linea.

Vuoi conoscere tutti i dettagli del progetto? Scrivi a rossana.colli@proxxima.it

Facebook
TWITTER
YOUTUBE

Associazione ProXXIma (Associazione di promozione sociale)
sede legale: Via Donatello 21, 20131 Milano
C.F 97617740150 – P.IVA 07932050961